La scuola
    Presentazione
    Dove trovarci
    Richiesta opuscolo
    La scuola in immagini
    Eventi
    News
    Links
    Contatto
     
  I corsi
    Presentazione
    Corsi
    Docenti
    Tariffe
    Modalità di pagamento
     
  Iscrizioni
    Lezione di prova
    Iscrizione a un corso
    Iscrizione musica d'assieme
     
     
 
                 

 

Il CSM ora anche a BIOGGIO

Il Centro Studi Musicali della Svizzera Italiana (CSM) è lieto di inaugurare la sua nuova sede a Bioggio.

    A fronte dell’evolversi della situazione in merito al COVID -19 (Coronavirus), la direzione dell’CSM ha deciso di avviare un progetto pilota che, in caso di necessità, permetterà ai docenti che lo desiderano di impartire le proprie lezioni a distanza attraverso l’utilizzo di strumenti di telelavoro (smart working).

Premessa
A fronte dell’evolversi della situazione in merito al COVID -19 (Coronavirus), la direzione dell’CSM ha deciso di avviare un progetto pilota che, in caso di necessità, permetterà ai docenti che lo desiderano di impartire le proprie lezioni a distanza attraverso l’utilizzo di strumenti di telelavoro (smart working).
Disposizioni, all’8 marzo 2020:
1. Le lezioni a distanza potranno avere luogo in caso di impedimenti di forza maggiore che renderebbero impossibile il normale svolgimento dei corsi presso la sede scolastica, come la chiusura delle scuole sul territorio ticinese, il divieto di lasciare il proprio domicilio, la chiusura delle frontiere o altre restrizioni simili, la quarantena obbligatoria o auto-quarantena di allievi o docenti, o sulla base di ogni futura decisione delle autorità federali, cantonali o comunali.

2. Le lezioni a distanza devono sempre essere autorizzate dalla direzione CSM e concordate singolarmente con ogni allievo.
Per gli allievi minorenni è necessaria l’autorizzazione scritta di un rappresentante legale.

3. Questa opzione è da intendersi esclusivamente a beneficio di allievi non ammalati. In caso di malattia di un allievo o del docente, valgono le usuali disposizioni sulle assenze previste dal regolamento CSM.

4. L’allievo (o il rappresentante legale per esso) s'impegna a non recarsi a scuola nei seguenti casi:
a. sintomi respiratori o febbre sopra i 37.5 °C;
b. messa in quarantena da provvedimenti legislativi, sanitari o lavorativi.

5.Le lezioni a distanza possono svolgersi nelle seguenti modalità, liberamente combinabili tra loro:
a. on line, con videochiamata (Skype, WhatsApp, FaceTime, o simili);
b. off line, con assegnazione di compiti dettagliati via e-mail e/o scambio di materiale didattico, file audio o video;
c. tutoring e assistenza allo studio, via e-mail, chat, telefono o videochiamata;
d. Le lezioni collettive non potranno essere organizzate in modalità "on-line";

A discrezione della direzione potranno venir sospese fino a nuovo ordine.
Per quelle soggette a tariffa, se non sarà possible organizzare dei recuperi durante l’anno scolastico in corso, saranno vagliate modalità di accredito al prossimo semestre o rimborso.

6. La durata complessiva della lezione, compresi gli eventuali scambi di contenuti off line e il tutoring, non deve essere né inferiore né superiore alla durata contrattuale prevista per ogni allievo. Il CSM non risponde per eventuali problemi legati alla connessione internet dell’allievo.

7. Il docente invia un breve resoconto settimanale alla direzione CSM, con i nomi degli allievi e il numero di lezioni a distanza svolte, come pure eventuali osservazioni e feedback utili al miglioramento del servizio.

8. Qualora, per motivi tecnici o altro, con alcuni allievi non fosse possibile concordare le lezioni a distanza, o in ogni altro caso come assenze scolastiche, private o per malattia, valgono le usuali disposizioni sulle assenze previste dal regolamento CSM.
CSM Lugano, 8 marzo 2020
    Festa di fine anno

Sabato 16 maggio dalle 10:00 si terrà la festa di fine anno del CSM presso la sala Parrocchiale di Lamone.
...
 
                 
     
 

Copyright © 2006 - Centro Studi Musicali della Svizzera Italiana